viernes, 22 de noviembre de 2013

IL TESTAMENTO DISNEY


Pensieri del risveglio: la barriera corallina ha 20 milioni di anni di vita, e io non l'ho mai vista. Il primo polipo corallifero risale addirittura a 600 milioni di anni fa Il mare è come una grande prateria, il mare era come una grande prateria. Aumenta la temperatura, aumenta l'inquinmento. I coralli muoiono, perdono olore e vengono sepolti dai detriti, colate di coralli morti, grattacieli disabitati, la mia collezione di stelle marine essicate. La barriera corallina: 20 milioni di anni e io non l'ho mai vista. Il primo polipo corallifero risale addirittura a 600 milioni di anni fa. Nelle fasce subtropicali, dove l'acqua è calda e trasparente. Al largo  della Liguria c'è un nuovo embrione di barriera corallina. Mi pare ad Albenga.

Scatto in piedi. Se apro gli occhi vedo l'isola, se apro gli occhi vedo l'isola, penso.
Poi apro gli occhi e vedo l'isola.
Mi calmo. Un cielo immobile e spazzato. Vedere per la prima volta corvi e gabbiani insieme è strano, ma ci si abitua. Sulla strada non passa nessuno: è troppo presto. Lungo il guard-rail una lenta cospirazione di papaveri ed erva medica cerca ancora le mie tracce, ma non indovideranno mai quello che sto pensando.
Che oggi il mondo ricomincia, tsk.

Paolo Zanotti, Il testamento Disney

*